7 buone pratiche: Creare contenuti killer per Instagram

Instagram è una delle prime 5 piattaforme di social media, con oltre 2,4 miliardi utenti attivi. La piattaforma continua a crescere rapidamente, con una stima di 100 milioni di utenti ogni trimestre.

Con questa enorme portata, i marchi e gli influencer non possono permettersi il lusso di ignorare Instagram. È possibile sfruttare la piattaforma per rivolgersi all'enorme numero di utenti che ogni giorno trascorrono almeno 24 minuti sull'app.

In questa guida, esamineremo le strategie che potete utilizzare per creare contenuti Instagram irresistibili che accendano un'interazione significativa con il vostro pubblico e facciano salire alle stelle il numero dei vostri follower.

Che cos'è il contenuto killer di Instagram?

In parole povere, si tratta di contenuti che i vostri follower e il pubblico target di Instagram ameranno e con cui interagiranno, rispettando al contempo gli obiettivi della vostra azienda o del vostro marchio. obiettivi della vostra azienda o del vostro marchio.

Il successo dei contenuti di Instagram dipende dagli obiettivi specifici della vostra azienda e dal pubblico di riferimento. Ad esempio, se il vostro obiettivo è il coinvolgimento, vorrete tenere traccia di like, commenti, condivisioni, menzioni, visualizzazioni e persino messaggi diretti.

Se il vostro obiettivo è aumentare la portata, la crescita dei follower e delle impressioni può indicare che i vostri contenuti stanno "spaccando".

Come brand, potete usare Instagram per:

  • Guidare le vendite
  • Presentate il vostro marchio
  • Aumentare la consapevolezza del marchio
  • Aumentare il coinvolgimento dei clienti

Per raggiungere questo obiettivo, è necessario attirare l'attenzione sui propri post di Instagram con contenuti che catturino il pubblico di riferimento.

Vediamo i vari modi in cui è possibile creare contenuti Instagram di grande impatto:

1. Individuare il pubblico di riferimento 

Chi state cercando di raggiungere? Quali sono i loro interessi, i punti dolenti e le aspirazioni? 

Dovete porvi queste domande per adattare i vostri contenuti al loro linguaggio e alle loro esigenze.

I dati demografici e le preferenze del vostro pubblico di riferimento vi aiutano:

  • Capire quali sono i tipi di immagini con cui entrano in sintonia
  • Identificare gli hashtag che usano e seguire
  • Adattate i vostri contenuti ai loro interessi

Creare post che siano rilevanti e di valore per loro aumenta la probabilità che si impegnino con i vostri contenuti attraverso like, commenti e condivisioni.

Inoltre, un pubblico diverso è attivo su Instagram in momenti diversi della giornata. Comprendere i modelli di comportamento del vostro pubblico di riferimento vi aiuta a determinare i momenti migliori per pubblicare i contenuti, in modo da massimizzare la vostra portata e il vostro coinvolgimento.

2. Padroneggiare i formati dei contenuti di Instagram

Su Instagram esistono vari formati di contenuto che offrono diversi modi per esprimere se stessi o il proprio marchio.

Imparare questi formati e come usarli in modo efficace vi aiuterà a informare, intrattenere, far crescere il vostro pubblico, aumentare il coinvolgimento e raggiungere i vostri obiettivi sulla piattaforma.

Di seguito sono riportati i diversi formati di contenuto di Instagram:

  • Post del feed: Sono i tipi di contenuti più comuni su Instagram. Consistono in immagini o video che appaiono nei feed degli utenti. I feed post possono includere didascalie, hashtag e tag di posizione. Questi post sono permanenti, a meno che non vengano eliminati. Ottimizzateli con immagini e didascalie di alta qualità per attirare gli spettatori.
  • Storie: Appaiono in cima ai feed degli utenti e rappresentano un modo più spontaneo di condividere i contenuti. È possibile utilizzare sondaggi, domande e adesivi per incoraggiare l'interazione. Sfruttare gli Punti salienti per rendere le vostre storie più preziose Storie permanente.
  • Filmati: Gli Instagram Reels sono video di breve durata, spesso con musica, che consentono di creare e condividere contenuti video divertenti e coinvolgenti. Vengono visualizzati in una sezione dedicata nella sezione Esplora e hanno il potenziale per diventare virali.
  • Vite: Instagram Live consente di trasmettere contenuti video in diretta ai propri follower in tempo reale. I video in diretta appaiono in testa ai feed delle storie degli utenti e sono di grande impatto per coinvolgere i follower, ospitare sessioni di domande e risposte e realizzare dimostrazioni di prodotti.
See also  Instagram Hashtags Uncovered: Essential Tips for 2024

Padroneggiare questi diversi formati di contenuto e sfruttare i loro punti di forza unici vi permette di mantenere l'interesse del vostro pubblico e di tornare a chiederne ancora. 

Suggerimento: Continuate a sperimentare per scoprire quale formato risuona con il vostro pubblico e create più di quello che genera coinvolgimento.

3. Creare didascalie convincenti 

Le didascalie di Instagram forniscono un contesto alle immagini o ai video, aiutando il pubblico a comprendere lo scopo o il messaggio che sta dietro al contenuto. Offrono l'opportunità di raccontare storie, condividere esperienze e connettersi con il pubblico.

Le didascalie consentono di esprimere la personalità del vostro marchio, rendendo i vostri contenuti più relazionabili e memorabili.

Una didascalia ben fatta può incoraggiare i vostri follower a partecipare al vostro post mettendo like, commentando o condividendolo.

Ecco alcuni consigli per creare didascalie convincenti:

  • Comprendete le preferenze, gli interessi e lo stile linguistico del vostro pubblico per adattare le vostre didascalie in modo che risuonino con loro.
  • Non esiste un limite rigido di caratteri per le didascalie di Instagram. Tuttavia, mantenetele concise per garantire che siano facili da leggere e da digerire. 
  • Fornite valore al vostro pubblico attraverso le didascalie, offrendo suggerimenti o ispirazioni relative al vostro contenuto.
  • Incoraggiate il coinvolgimento includendo nelle vostre didascalie un chiaro invito all'azione, ad esempio ponendo domande, invitando a commentare o indirizzando gli utenti a un link nella vostra biografia.
  • Utilizzate le emoji con parsimonia per aggiungere personalità alle vostre didascalie e renderle visivamente accattivanti.
  • Utilizzate hashtag popolari e di nicchia legati ai vostri contenuti nelle didascalie per aumentare la scopribilità dei vostri post. 
  • Correggete le didascalie per verificarne la grammatica, l'ortografia e la chiarezza prima di pubblicarle.  
  • Testate diverse lunghezze e formati delle didascalie per capire cosa risuona meglio con il vostro pubblico. Alcuni post possono trarre vantaggio da didascalie più lunghe e dettagliate, mentre altri possono funzionare con didascalie più brevi e incisive.

4. Padroneggiare l'estetica e l'identità del marchio

Il vostro feed di Instagram è una vetrina digitale per il vostro marchio. Un'estetica coerente e accattivante crea una prima impressione forte, catturando immediatamente l'attenzione di potenziali follower e clienti.

Instagram è una piattaforma visiva e un'estetica coerente del marchio ha diversi vantaggi: 

  • Identità del marchio: L'uso coerente di colori, caratteri, immagini e stile aiuta a stabilire l'identità, la personalità, i valori e le caratteristiche uniche del marchio.
  • Riconoscibilità: L'estetica del marchio rende i vostri contenuti facilmente riconoscibili tra i tanti post su Instagram.
  • Professionalità: Un feed ben curato e visivamente accattivante trasmette professionalità e competenza. Mostra al pubblico che prendete sul serio il vostro marchio e che vi impegnate a fornire contenuti e prodotti/servizi di alta qualità.
  • Differenziazione: In una piattaforma competitiva, l'estetica del marchio si distingue. Potete distinguervi e attirare l'attenzione sviluppando uno stile visivo unico che rifletta la personalità e i valori del vostro marchio.

Ecco alcuni suggerimenti per un feed visivamente accattivante:

  1. Scegliete una tavolozza di colori che rifletta la personalità del vostro marchio e attenetevi ad essa. Utilizzatela nelle foto, nella grafica e nelle Storie per creare un look coeso.
  2. Sviluppate uno stile di editing caratteristico per creare un'estetica unitaria in tutto il vostro feed.
  3. Pianificate in anticipo il layout della griglia per garantire un flusso visivamente piacevole. Considerate la disposizione dei colori, i motivi e lo spazio negativo per ottenere un'esperienza equilibrata ed esteticamente piacevole.
  4. Raccogliete le vostre storie migliori in Highlights utilizzando belle immagini di copertina e font coerenti per facilitare la navigazione e rafforzare il marchio.
Vedi anche Cosa significa TTM su Instagram?

Date un'occhiata a questo feed di Instagram. Il creatore ha investito in immagini di alta qualità e in una brand identity coerente.

Il profilo Instagram cattura l'attenzione, stimola il coinvolgimento e lascia un'impressione duratura sugli appassionati di design.

5. Sfruttare i contenuti generati dagli utenti

I contenuti generati dagli utenti (UGC) sono contenuti come recensioni o testimonianze creati da singoli individui piuttosto che da marchi.

Gli UGC forniscono prospettive reali sul vostro marchio perché sono creati da utenti reali. Questo comporta una maggiore credibilità e attendibilità rispetto ai contenuti di marca.

L'UGC spesso porta a livelli di coinvolgimento più elevati. Quando gli utenti vedono che altri come loro condividono esperienze positive con il vostro marchio, sono più propensi a impegnarsi con i contenuti.

Incoraggiare gli UGC rafforza la fedeltà al marchio e sviluppa una comunità tra i follower. Gli utenti si sentono apprezzati quando vedono che i loro contenuti vengono presentati o condivisi dal marchio.

Di seguito un esempio di repost di UGC da parte di Target.

L'analisi degli UGC può aiutarvi a capire cosa risuona con il vostro pubblico e ad adattare di conseguenza i vostri sforzi di marketing. 

Ecco alcune strategie per incoraggiare l'UGC:

  • Organizzate concorsi e omaggi in linea con il tema del vostro marchio.
  • Sviluppate hashtag dedicati alle vostre campagne e incoraggiate gli utenti a inserirli nei loro post. 
  • Chiedete sempre il permesso prima di condividere i contenuti degli utenti e taggateli nel vostro post per mostrare apprezzamento e riconoscere la loro creatività.
  • Inserite nel vostro sito web foto e testimonianze generate dagli utenti per rafforzare la fiducia e la riprova sociale.

6. Coinvolgere il pubblico

Coinvolgere il pubblico di Instagram aiuta a costruire una comunità solida e fedele intorno al vostro marchio. Vi umanizza e dimostra che tenete in considerazione i loro input e le loro opinioni, aumentando la fiducia.

Il coinvolgimento del pubblico può portare a un maggior numero di like, commenti, condivisioni e salvataggi. Questo segnala all'algoritmo di Instagram che il vostro contenuto è interessante e pertinente, aumentando la sua visibilità nella sezione Esplora pagina Esplora.

Se non avete un pubblico, dovete prendere in considerazione l'idea di l'acquisto di follower su Instagram.

L'acquisto di follower su Instagram può cambiare le carte in tavola, soprattutto nelle fasi iniziali del vostro percorso. 

Immaginate questo: avete riversato il vostro cuore e la vostra anima nella creazione di contenuti straordinari, ma vi sembra di gridare nel vuoto con solo una manciata di follower. 

Acquistando follower, potete dare il via alla vostra crescita e dare al vostro profilo la spinta necessaria per distinguervi dalla massa. 

Un numero elevato di follower fa apparire il vostro profilo più affidabile e aumenta la vostra visibilità e credibilità. È come darsi un vantaggio verso il successo di Instagram. 

Inoltre, con un maggior numero di follower, attirerete ancora più follower organici, perché le persone sono naturalmente attratte dagli account con un grande seguito.

Seguite questi consigli per coinvolgere correttamente il vostro pubblico:

  • Rispondete prontamente ai commenti sui vostri post. Riconoscete i feedback positivi, rispondete alle domande e affrontate i problemi per dimostrare che state ascoltando.
  • Iniziate le conversazioni ponendo domande, chiedendo feedback e incoraggiando le discussioni nelle vostre didascalie e nelle vostre storie. Storie.
  • Utilizzate i sondaggi e gli adesivi con le domande in Storie per raccogliere feedback, avviare conversazioni e far sentire i follower coinvolti nei vostri contenuti.
  • Ospitate le domande e risposte nel vostro Storie o attraverso video in diretta per permettere al vostro pubblico di fare domande e conoscervi meglio.
  • Monitorate le menzioni e i tag del vostro marchio su Instagram e fate in modo di coinvolgerli.
See also  What Is BookTok? Tips for Starting Your Own Book Club on Instagram

7. Controllare le prestazioni

Controllare le performance di Instagram vi aiuta a capire la risonanza dei vostri contenuti con il pubblico, a identificare le aree di miglioramento e a ottimizzare la strategia per raggiungere i vostri obiettivi. 

Il monitoraggio delle prestazioni di Instagram fornisce indicazioni che informano la strategia dei contenuti, il calendario dei post e le tattiche di coinvolgimento. 

Invece di affidarvi a congetture, potete prendere decisioni basate sui dati per ottimizzare i vostri sforzi.

Il monitoraggio delle prestazioni rispetto ai concorrenti offre spunti di benchmarking. È possibile confrontare metriche come la crescita dei follower, i tassi di coinvolgimento e le prestazioni dei contenuti e identificare le opportunità per differenziare il proprio marchio e rimanere davanti alla concorrenza.

Inoltre, il monitoraggio delle prestazioni di Instagram vi consente di valutare il ritorno sull'investimento (ROI) dei vostri sforzi. 

Misurando il coinvolgimento, le conversioni e i costi di acquisizione dei clienti, potete valutare l'efficacia dei vostri sforzi di marketing su Instagram e allocare le risorse di conseguenza.

Instagram fornisce uno strumento di analisi integrato chiamato Approfondimenti che offre dati sulle prestazioni dell'account.

Per accedere Approfondimenti:

  1. Go al vostro profilo,
  2. Toccare le tre linee orizzontali nell'angolo in alto a destra e selezionare Approfondimenti
  3. Rubinetto Panoramica
  4. Ora è possibile visualizzare metriche quali impressioni, portata, visite al profilo, clic sul sito web e dati demografici dei follower.

Potete anche valutare gli indicatori di prestazione chiave (KPI) in base ai vostri obiettivi. Ad esempio, il tasso di crescita dei follower, il tasso di coinvolgimento, la portata, le impressioni, il tasso di click-through (CTR), il tasso di conversione e il ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS).

Controllate regolarmente le metriche delle prestazioni di Instagram per individuare le tendenze nel tempo, identificare i modelli di successo e apportare modifiche tempestive alla vostra strategia.

Aumentare il numero di follower su Instagram

Implementare le migliori pratiche di pubblicazione è fondamentale per catturare l'attenzione, coinvolgere il pubblico e raggiungere gli obiettivi su Instagram. 

Seguendo le strategie descritte in questo articolo, sarete ben attrezzati per sfruttare al meglio la vostra presenza su Instagram. 

Ricordate: il successo su Instagram non si basa solo sulla quantità di post, ma sulla qualità e sulla rilevanza per il vostro pubblico.